30 Nodi per il Fegato

Porto San Felice, Sottomarina 26 luglio 2014 - LE BARUFFE CHIOZZOTTE (di C. Goldoni)

Le Baruffe Chiozzotte

30 NODI PER IL FEGATO organizza una serata per la raccolta di fondi a favore della ricerca sulle malattie del fegato e per il sostegno delle famiglie di pazienti affetti da malattie epatiche

La serata prevede la possibilità di cenare presso il Ristorante Al Refolo di Porto San Felice durante la rappresentazione teatrale a menù fisso (25 euro). 

Il 20% del ricavato sarà interamente devoluto a favore dell'associazione 30 NODI PER IL FEGATO.

indispensabile prenotare al n. 335 6583555

Puoi contribuire anche effettuando un bonifico a favore di 30 NODI PER IL FEGATO (IBAN IT90Y0335901600100000072345 - c/o Studio Dott. Maran, Viale dell'Industria, 23 - SCALA B - 35129 Padova) specificando nella casuale "evento Baruffe Chiozzotte - Sottomarina, 26.07.14"

Torreglia 26 Dicembre 2013 - APO C'E

il CONCERTO DI UNA VITA!

26 Dicembre "APO" in concerto!

“Chi di noi non ha una canzone legata a un'emozione o un ricordo particolare?
Nel cassetto dei ricordi, come da un cilindro magico, ogni tanto riaffiora un motivo, ed ecco che, a seconda delle situazoni, si ritorna indietro nel tempo e, per un istante, rivediamo volti, sorrisi e perché no, ricordiamo tenere lacrime (d'amore), che ci fanno rivivere ciò che il tempo pensavamo avesse cancellato, ma che in realtà era solo custodito in un magico angolo del cuore.”Roberto "Apo" Ambrosi

APO C'È, il concerto di una vita, ripercorre (attraverso 78 canzoni dal 1966 al 1982, riarrangiate per l'occasione) con aneddoti, storie e situazioni, vissute dal protagonista, la storia che in fondo, è di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di vivere quei FAVOLOSI ANNI 60/70.
DI RICORDI NON SI VIVE MA AIUTANO A VIVERE!

PS. L'INGRESSO È RIGOROSAMENTE RISERVATO A TUTTI COLORO CHE CANTANDO SARANNO, DALLA PLATEA, PARTE INTEGRANTE DELLO SPETTACOLO.
SI INVITANO QUINDI TUTTI I PARTECIPANTI, A LASCIARE TUTTI I PROBLEMI ALL'ESTERNO DEL TEATRO, PER UNA SERA

Leggi tutto...
Back to top